Lo stabilimento balneare di Lattenkamp fu un campo di lavoro forzato per gli internati militari italiani a partire dal settembre 1943

Oggi lo stabilimento balneare di Lattenkamp, tra il canale Alster, Meenkwiese e Bebelallee ad Amburgo, non esiste più da tempo. Nel 1989, la struttura appartenente all’acquedotto di Amburgo è stata demolita. A partire dagli anni ’90, intorno al vecchio sito sono state costruite nuove abitazioni. Il sito dei bagni veri e propri, direttamente sul corso del fiume Alster ad Amburgo, è diventato oggi il popolare parco giochi Meenkwiese.

Non si ricorda che gli ex bagni Lattenkamp furono uno dei primi campi di lavoro forzato per gli internati militari italiani ad Amburgo.

Già nel settembre 1943, quando furono fatti i primi piani per ospitare i 25.000 internati militari italiani annunciati dal leader della NSDAP di Amburgo Kaufmann, lo stabilimento balneare di Lattenkamp era uno dei campi di lavoro forzato, insieme alle grandi strutture di accoglienza di massa sul Dessauer Ufer. Alla fine di ottobre 1943, 235 alloggi erano stati allestiti negli edifici esistenti dei bagni.

L’Amt für kriegswichtigen Einsatz (AkE) era responsabile della pianificazione e dell’attuazione. Gli edifici pubblici o le proprietà antistanti sono stati rapidamente pianificati. Si trattava principalmente di scuole, ma anche dei grandi magazzini HHLA sulla Dessauer Ufer o nella Speicherstadt, nell’Alte Wandrahm.

Finora non è stato possibile trovare il file di registrazione della casa con i nomi degli IMI. I nomi IMI si trovano nei rapporti AOK creati dopo il 1945.

Bruno Vernia14. Februar 1922
Antonio Fucci22. April 1918
Serrerino Frisan18. Oktober 1921
Dermania Cipoletti16. November 1920
Elisio Baldelli28. Mai 1904
Auguste Jacchelini2. Juni 1905
Clement Mandelli20. September 1920
Marcel Ceccon23. September 1923


Tradotto con http://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s